Chirurgia orale

La chirurgia orale si occupa, in generale, dell'estrazione semplice o complessa.

Più nel dettaglio presso il nostro studio, ci occupiamo di:

  • estrazioni semplici complesse di denti erotti, residui radicolari
  • estrazione di denti inclusi o semi-inclusi nelle ossa mascellari
  • rimozioni di cisti e neoformazioni del cavo orale

L'estrazione si rende necessaria quando il dente è irreparabilmente compromesso da carie profonda, oppure per la posizione anomala o perché ricoperto da gengiva. Quando il dente è parzialmente ricoperto dalla gengiva è facile che batteri e residui di cibo rimangano intrappolati al di sotto di essa. Questo provoca delle infiammazioni gengivali con dolore, gonfiore, difficoltà ad aprire la bocca. Se in posizione anomala il dente può interferire con la masticazione. Il dente incluso può anche associarsi a formazione di una cisti che, col tempo, si ingrandisce a spese dell’osso circostante.

Ecco perché è opportuno intervenire con tempismo al fine di limitare l'insorgere e il progredire di situazioni che, col tempo, potrebbero comportare tempi di risoluzione maggiori.